Le nostre cuoche Antonella e Mara dalle impareggiabili golose  prelibatezze

​Il Menù

PRIMA SETTIMANA SECONDA SETTIMANA TERZA SETTIMANA QUARTA SETTIMANA QUINTA SETTIMANA
Lunedì
Gramigna al Ragù
Rotolo di Frittata di Verdura e Formaggio
Insalata
Lunedì
Pasta con Legumi
Saltimbocca
Verdura
Lunedì
Crema di Legumi
Prosciutto crudo, cotto e bresaola
Verdura
Lunedì
Farfalle con Zucchine o Conchiglie con Piselli 
Uova Sode
Purè
Lunedì
Pasta al Pomodoro
Sogliola Impanata
Verdura
Martedì
Pasta e Fagioli (in brodo)
Arrosto
Verdura
Martedì
Minestra in brodo
Tortino di ricotta
Verdura
Martedì
Brodo vegetale
Tortino di verdura
Verdura
Martedì
Pizza
Minestrone con Legumi
Verdura
Martedì
Minestrone con Verdure Passate
Petto di Tacchino alla Griglia
Verdura
Mercoledì
Rosette
Verdura
Mercoledì
Penne all’arrabiata
Scaloppine pizziola
Verdura
Mercoledì
Tagliatelle o pasta al ragù
Pollo al limone
Patate arrosto
Mercoledì
Lasagne al Ragù di Carne
Verdura
Mercoledì
Risotto con Asparagi
Tortino
Verdura
Giovedì
Brodo
Hamburger
Patatine al forno
Giovedì
Minestrone con legumi
Frittata con zucchine o spinaci
Verdura
Giovedì
Crema di Patate, Piselli e Carote con Crostini
Spezzatino
Verdura
Giovedì
Pasta Ragia
Cotoletta
Verdura
Giovedì
Pasta Aglio Olio e Peperoncino
Formaggi Misti
Verdura
Venerdì
Minestrone con legumi
Tonno e Fagioli
Venerdì
Risotto zafferano
Bastoncini di pesce
Verdura
Venerdì
Spaghetti al Tonno
Pesce
Venerdì
Risotto alla parmigiana
Sogliola Gratinata
Verdura
Venerdì
Vellutata di Legumi
Bruschetta
Verdura

INOLTRE TUTTI I GIORNI: PANE,  FRUTTA, PARMIGIANO REGGIANO GRATTUGIATO NELLA PASTA E ACQUA.

VERDURA: POMODORI, INSALATA, FAGIOLINI LESSATI, SPINACI, CAROTE, FINOCCHI. 

E’ POSSIBILE RICHIEDERE LA DIETA IN BIANCO CON CERTIFICATO MEDICO.

Le ricette

Erbazzone

Ingredienti: per 6 persone 
  • kg. 1 di spinaci o una confezione da gr. 450 di spinaci surgelati
  • gr. 100 di lardo pestato
  • 2 spicchi d'aglio e una manciata di prezzemolo tritati
  • gr. 100 di parmigiano reggiano grattugiato
  • una confezione da gr. 500 di pasta sfoglia surgelata
  • sale

Preparazione:
Mondate e lavate accuratamente gli spinaci, lessateli con l'acqua che rimane loro aderente e poco sale.
Scolateli, strizzateli e tritateli grossolanamente. Sciogliete in un tegame gr. 80 di lardo, imbiondite il trito di prezzemolo e aglio, aggiungendo gli spinaci e fateli insaporire. Togliete dal fuoco e mescolatevi il formaggio grattugiato, aggiustate di sale e pepate.
Dopo aver fatto scongelare la pasta sfoglia, tiratela sottile col mattarello e ritagliatene due dischi, uno più grande dell'altro. Ungete una tortiera bassa di circa cm. 28 di diametro, foderate fondo e pareti col disco più grande, riempitelo col ripieno preparato e coprite il tutto con l'altro disco; chiudete il bordo per bene. Cuocete in forno a 200° per 45 minuti circa.
Lasciate raffreddare una decina di minuti e servite.

Lasagne al Forno

Ingredienti per 6 persone  
  • Sfoglia base q.b.
  • Mozzarelle 2
  • Parmigiano grattugiato q.b.
  • Besciamella q.b.
  • Burro q.b.
  • Sale q.b.
  • Prosciutto cotto 50 g
  • Polpa di manzo tritata 150 g
  • Polpa di pomodoro 300 g
  • Cipolla 1/2
  • Carota 1/2
  • Sedano. gambo 1/2
  • Aglio, spicchio 1/2
  • Alloro q.b.
  • Salvia q.b.
  • Basilico q.b.
  • Olio extravergine q.b.
  • Vino rosso 1/2 bicchiere
  • Salsiccia 50 g

Preparazione:
Preparate la sfoglia base. Passate poi a preparare il sugo: pulite e tritate la cipolla, la carota, il sedano e l'aglio; tritate anche il prosciutto.
In un tegame fate rosolare la salsiccia con dell'olio,quindi unite il trito di verdure ed il prosciutto e mescolando lasciate ammorbidire. Prima che prendano colore aggiungete la polpa macinata e fate colorire uniformemente; bagnate con il vino, lasciate evaporare, quindi unite il pomodoro, l'alloro, le spezie ed il sale. Abbassate la fiamma e lasciate sobbollire per circa 1 h a pentola coperta; il sugo dovrà risultare piuttosto liquido.
Nel frattempo preparate anche la besciamella. Sul fondo di una teglia rettangolare unta d'olio, distribuite del sugo e della besciamella amalgamandoli con un cucchiaio di legno. Disponete un primo strato di lasagne e conditelo con mozzarella a dadini e parmiggiano; fate un nuovo strato di pasta e su di esso distribuite sugo e besciamella.
Proseguite così alternando gli strati fino all'esaurimento degli ingredienti, terminando con sugo e besciamella. Spolverate con del parmigiano, distribuite qualche fiocchetto di burro e passate a cuocere in forno caldo per 30/40 m, quindi sfornate e servite.

Brazadèla

Ingredienti:
  • 250 gr farina
  • 80 gr burro morbido
  • 10 gr strutto
  • 100 gr zucchero
  • 1 uovo grande
  • 1/2 bustina di lievito

Preparazione:
Amalgamare tutti gli ingredienti senza lavorare troppo (come si fa per la pasta frolla ), formare un rotolo e chiuderlo a ciambella. Per decorarlo si può pennellare con uovo sbattuto e cospargere di granella di zucchero. Mettere in forno a 180 °C per 20 minuti circa.

Gnocco fritto

Ingredienti per 500 gr. di farina:
  • 30 gr. di burro oppure 2 cucchiai da minestra di olio d'oliva
  • 1/4 di litro di acqua e latte mescolati insieme in pari dose (più latte si aggiunge e più l'impasto viene morbido. Se piace più croccante naturalmente è bene non eccedere con il latte) con 5 gr di bicarbonato (altrimenti è possibile utilizzare l'acqua minerale frizzante).
  • sale
  • olio per friggere

Preparazione:
Setacciate la farina a fontana sul tavolo e al centro mettete l'olio, l'acqua ed il latte tiepidi, il bicarbonato, e sale a piacere.
Lavorate bene l'impasto fino a formare una palla morbida ed omogenea che farete riposare per almeno mezz'ora.
Con il mattarello tirate una sfoglia molto sottile e con la rotella taglia-pasta fatte i pezzi di gnocco della grandezza che preferite.
Immergete nell'olio bollente pochi pezzi alla volta e scolateli non appena saranno dorati e croccanti. L'impasto si gonfia e cuoce in brevissimo tempo

Pomodori gratinati

Ingredienti per 6 persone:
  • 6 pomodori rotondi maturi e sodi, 
  • 150 g di pancarrè, 
  • 3 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato, 
  • un bel mazzetto di prezzemolo, 
  • 1 spicchio d’aglio, olio extravergine di oliva, sale e pepe. 

Preparazione:
tagliate i pomodori a metà, svuotateli dei semi, salateli e metteteli a sgocciolare su un colapasta con la parte tagliata rivolta verso il basso. Nel frattempo, preparate la “panure” aromatica, frullando le fette di pancarrè nel mixer insieme al prezzemolo e allo spicchio d’aglio, fino ad ottenere un pangrattato fine e profumato. Mescolate la “panure” ottenuta con qualche cucchiaio d’olio, fino ad ottenere un composto leggermente impastato, regolate di sale e pepe. Farcite i pomodori con questo composto, pressando leggermente e sistemateli uno accanto all’altro in una teglia unta. Cospargeteli di parmigiano, irrorateli con un filo d’olio e passateli in forno già caldo a 170° finchè non saranno cotti e dorati (eventualmente, coprite con un foglio di alluminio e scoprite alla fine per gratinare).