Preghiera del mattino e atto di affidamento a Maria

IL MOMENTO DELLA PREGHIERA
Il momento della preghiera si svolge dalle ore 8.00 alle ore 8.10. 
Per la scuola primaria è tenuto in comune. Si tratta di un momento molto importante dell'attività didattica proposta dalla scuola. I bambini vengono educati a guardare alla realtà, confidando nella presenza di Colui che ne è origine e fondamento.
La domanda riguarda le esigenze, le attese e, a volte, i drammi che i bambini vivono, il tutto in un clima di serena condivisione. I genitori che ne hanno la possibilità si fermano e partecipano al gesto dei loro figli.
Nella preghiera si rinsaldano le relazioni affettive tra genitori e figli tra alunni e insegnanti e reciproche tra alunni.
Il momento della preghiera è preceduto da canti, canti mimati (bans) e balli, perché la scuola è gioia, la conoscenza è gioia, il trovarci ogni giorno insieme è gioia.
  
ATTO DI AFFIDAMENTO A MARIA MAMMA E MAESTRA
O Maria,
figlia prediletta del Padre celeste,
che il Signore nostro Gesù Cristo
si è compiaciuto di avere 
per Mamma e Maestra,
che lungo i secoli sei 
Mamma e Maestra dell'umanità
a Te fonte della Sapienza,
umile sposa dell'Infinito Amore,
noi alunni, genitori ed insegnanti
dell’Istituto "Vladimiro Spallanzani",
a Te ci affidiamo
per essere nel mondo 
umili e sapienti testimoni
dell'amore di Dio
Padre, Figlio e Spirito Santo.
Amen.

La preghiera